USA - California - Los Angeles

Baja California su due ruote mitiche!

  • Tour di gruppo
  • Tour di gruppo (voli esclusi) , Viaggi in Moto
  • 16 giorni / 15 notti
  • Solo Pernottamento

Siete pronti per assaporare l'ebrezza della guida di una Harley Davidson lungo 4200 km di strada in mezzo a cactus, paesaggi mozzafiato e piccoli villaggi? La Baja California vi aspetta per questo viaggio su due ruote che ricorderete per sempre!
Da Los Angeles si percorre la costa fino a San Diego per poi attraversare il confine  e trovarsi in un'altra dimensione. Ci troviamo in Messico e qui la flora è rigogliosa per quanto riguarda cactus e alberi di Cirio. Il panorama desertico lascia spazio ad un'oasi con stagni e palme da dattero. 7 km di tornanti tra colate laviche e spiagge deserte vi faranno giungere al primo insediamento spagnolo della zona. Dopo esser arrivati sulla vetta de la Sierra de La Giganta Montagna, si procede verso la baia dei pirati. Nel percorso verso nord merita una visita Santa Rosalia Mulege. Baie, lagune e vasti spazi aperti caratterizzano il tragitto. Vi farà compagnia uno scenario bellissimo a Ensenada,per poi continuare lungo la Hwy1 e fare ritorno a Los Angeles.


VOLO NON COMPRESO E' POSSIBILE AGGIUNGERLO



Dettagli

4200 kilometri di natura mistica e selvaggia. Questo tour vi porterà alla scoperta dei cactus giganteschi, delle strade che attraversano i piccoli villaggi e dei paesaggi mozzafiato!

Programma di viaggio

Giorno 1: Los Angeles
Arrivo a Los Angeles, trasferimento in hotel e breve presentazione del viaggio. Inizia la conoscenza dei compagni di viaggio. Cena e pernottamento.

Giorno 2: Los Angeles – Rosarito (314 km)
Colazione e ritiro delle moto presso la sede di EagleRider a Los Angeles. Breve briefing e poi si parte, verso sud, lungo le spiagge di Orange County, Huntington beach, Newport e Laguna beach. Proseguiamo lungo l’autostrada fino a San Diego e attraversiamo il confine messicano. Arrivo a Rosarito. Spiaggia e cena a base di pesce vi catapulteranno in una nuova realtà. Pernottamento

Giorno 3: Rosarito - San Quintin (290 km)
Colazione. Lasciamo la costa e mano a mano che ci spostiamo verso sud i paesaggi cambiano. Alberi di Cirio e cactus giganti, che possono raggiungere anche i 20 metri di altezza, ci annunciano il deserto del Vizcaino. La flora della Baja California è unica al mondo. I botanici hanno identificato più di 100 varietà di cactus e tre quarti di questi sono endemici. Sistemazione in hotel e pernottamento

Giorno 4: San Quintin - San Ignacio (565 km)
Colazione. Si prosegue lungo il deserto, cactus e coni di vulcani, fino ad arrivare ad una vera e propria oasi nel deserto, con palme da datteri e piccoli stagni. Pernottamento

Giorno 5: San Ignacio – Loreto (275 km)
Colazione. Si parte con fronte al massiccio 'Volcan Las Tres Virgenes ", una storia di recenti colate laviche , 7 kilometri di tornanti che ci portano alle calde acque del Mar di Cortez.Passate le isole vulcaniche, spiagge isolate e le profonde acque blu di Bahia Conception, nel pomeriggio si arriva a Loreto, il più antico insediamento spagnolo sulla costa occidentale. Pernottamento

Giorno 6: Loreto - Los Barriles (457 km)
Colazione. Oggi si guida lungo la Sierra de La Giganta Montagna e poi si sale rapidamente fino alla vetta a forma di cappello. Raggiungiamo la Valle di Santa Domingo e poi lungo la penisola arriviamo fino alla laguna di Los Barriles, una delle città più belle del Messico.

Giorno 7: Los Barriles - Cabo San Lucas (145 km)
Colazione. All’ombra del Cerro del Venado partiamo alla volta di Cabo San Lucas, la sua baia era un nascondiglio perfetto per i i pirati nel 16°-17° secolo, in attesa delle navi spagnole. Arriviamo fino al capo all’estremo sud della penisola e poi riposo in hotel. Pernottamento.

Giorno 8: Cabo San Lucas (0 km)
Colazione. Oggi la giornata è a disposizione per godersi i paesaggi mozzafiato di Cabo San Lucas. Potete godervi la spiaggia e l’acqua cristallina o potete andare a fare un giro in barca e ammirare tutta la costa circostante. Pernottamento.

Giorno 9: Cabo San Lucas - La Paz (201 km)
Colazione. Oggi si ritorna verso nord, prendiamo la strada per La Paz, che è considerata una delle più belle città della Baja. Lo scenario è semplicemente magnifico: acqua blu intenso, uno sfondo di montagne e scogliere frastagliate, e con moltissimi cactus giganti. Pernottamento.

Giorno 10: La Paz – Loreto (362 km)
Colazione. Riprendiamo la strada verso nord attraversando San Antonio, Santa Rita, Ciudad Constitucion e Ciudad Insurgentes. Il viaggio ci porterà attraverso il vasto territorio agricolo sopra la Coast of the Sea of Cortez. Loreto è stato il punto di partenza dal quale Junipero Serra ha dato il via al suo percorso verso nord nel 1769 per realizzare una serie di missioni nell’ Alta California. Pernottamento.

Giorno 11: Loreto - Guerrero Negro (422 km)
Colazione. Proseguiamo a nord, attraverso Mulege, un’antica città messicana tradizionale in un’oasi nel deserto della Baja California. La zona di Santa Rosalia Mulege va decisamente visitata. Tornando in sella, guidiamo attraverso Santa Rosalia e San Ignacio verso Guerrero Negro, localizzata all’interno dello sterile Vizcaino Desert, a sud della Baja California Sur. L’area intorno a Guerrero Negro è parte della El Vizcaino Biosphere Reserve, che ha ottenuto il titolo di patrimonio mondiale da parte dell’UNESCO nel 1993. Lagune, baie, vasti spazi aperti al Sonoran Desert e le Sierra Mountains: El Vizcaino è un importante luogo attrattivo anche per l’avvistamento delle balene. Pernottamento.

Giorno 12: Guerrero Negro - San Quintin (438 km)
Colazione. Rimaniamo sulla Hwy 1, attraverso una delle zone più isolate di tutto questo itinerario, con Vizcaino Desert– the Sierra Colombia alla nostra sinistra e Sierra La Assamblea alla nostra destra. Nella strada verso Catavina incontreremo molti laghi prosciugati. Ci dirigiamo verso El Rosario, nella costa e concludiamo il viaggio a San Quintin. Pernottamento.

Giorno 13: San Quintin – Ensenada (208 km)
Colazione. Abbandoniamo le grandi spiagge di San Quintin e ci dirigiamo verso Ensenada, una città che vanta uno scenario bellissimo, un clima piacevole, shopping duty free, attività sportive molto interessanti e una vicinanza incredibile agli Stati Uniti. Godetevi questo ultimo giorno al confine meridionale. Pernottamento.

Giorno 14: Ensenada - San Diego (314 km)
Colazione. Oggi si torna negli Stati Uniti. Prendiamo la Hwy 1 per uscire da Ensenada e ci godiamo un bel percorso paesaggistico lungo la costa. Si tratta di circa 35 km dal confine messicano fino a San Diego, dove ci fermeremo per una notte. San Diego è un’oasi naturale e culturale, ed è il prototipo della città californiana meridionale evocando le immagine senza tempo della celebre canzone del 1965 dei Beach Boys, “California Girls”: sole, sabbia e palme!! Il clima è praticamente ideale, soleggiato e temperato tutto l’anno. Pernottate.

Giorno 15: San Diego - Los Angeles (217 km)
Colazione. Continuiamo lungo la costa Pacifica e ci godiamo le spiagge di Del Mar, Laguna Beach, Newport Beach e della capitale del Surf Huntington Beach, per raggiungere poi Long Beach, casa della Queen Mary. Una volta arrivati di nuovo a Los Angeles dovremo riconsegnare la moto alla sede locale di EagleRider per trasferirci poi in hotel. Pernottamento.

Giorno 16: Los Angeles
Colazione. Oggi il vostro viaggio è arrivato a conclusione e dovete ripartire per tornare a casa.

Le moto disponibili:
Harley Davidson Dyna Wide Glide
Harley Davidson Electra Glide
Harley Davidson Fat Boy
Harley Davidson Heritage Softail Classic
Harley Davidson Dyna Low Rider
Harley Davidson Road King
Harley Davidson Sportster 883
Harley Davidson Street Glide
Honda Goldwing 180

Date e prezzi
Prezzo
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per persona albergo 3 stelle in camera doppia e 1 moto Fat Boy
Prezzi per camera singola, tripla e quadrupla su richiesta

La partenza del tour è garantita con un minimo di 8 motociclette

LA QUOTA COMPRENDE
- Sistemazione in alberghi caratteristici in camera doppia
- Trattamento di solo pernottamento
- Tasse locali degli alberghi negli USA
- Noleggio moto come da programma
- Caschi per guidatore ed accompagnatore
- Trasferimento dall'hotel alla sede del pickup/dropoff (entro 7 miglia)
- Chilometraggio illimitato
- Assistenza in loco e in Italia di personale specializzato per tutta la durata del viaggio
- Tutto il materiale necessario per programmare giorno per giorno l'itinerario
- Quota di iscrizione 40,00 euro a persona che include l'assicurazione medico/bagaglio
- Tasse e sovrapprezzi ambientali

LA QUOTA NON COMPRENDE
- Eventuale volo a/r dall'Italia (facoltativo vi daremo la migliore quotazione al momento)
- Eventuale assicurazione annullamento (3% dell'importo totale)
- Eventuale assicurazione medica integrativa con massimali illimitati (consigliata nei viaggi in USA)
- Pedaggi e parcheggi
- Eventuali ingressi a parchi, musei o attrazioni
- Il deposito cauzionale per la moto
- Assicurazione furto/danno
- Pasti e bevande
- Visto ESTA (da fare qualche giorno prima della partenza)
- Eventuali resort fee se applicate dagli alberghi (in media 25$ a notte/camera da pagare in loco al check in)
- Eventuali tasse di soggiorno delle città (in media 3$ a notte/camera da pagare in loco al check in)
- Mance ed extra in genere
- Tutto quanto non previsto ne "la quota comprende"

ATTENZIONE!
Il cambio euro dollaro su cui sono state effettuate le quotazioni è di 1 euro = 1,05 dollari

Appunti di Viaggio

Passaporto individuale: anche per bambini e neonati con data di scadenza successiva  alla data prevista per il rientro in Italia.

Visto di ingresso: Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso. 
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L'autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio; il costo è di 14$ a pratica e lo deve fare il cliente per conto suo.
Questo il link al sito ufficiale del governo americano: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/275778988
Dal 18 febbraio 2016 si applicano restrizioni per individui chedal 1 marzo 2011 in poi, si sono recati in uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen; tali persone dovranno richiedere un visto vero e proprio in ambasciata con tempi e costi molto più lunghi per riceverlo.

Carte di Credito. Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute negli Usa; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. Negli Stati Uniti si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance. Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1$ per valigia al fattorino e 1$ al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST) (il tutto si aggira in media sul 9%

Corrente elettrica. In Usa l'elettricità viene generalmente erogata a corrente alternata a 110 volt. E' quindi necessario acquistare un trasformatore (adaptor) per il rasoio, l'asciugacapelli ecc. in vendita presso i negozi di articoli elettrici. Attenzione, quindi, ai vostri acquisti di materiale elettrico negli Usa.

Spese mediche: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto. 

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.

Lingue: ufficiale l'inglese anche se lo spagnolo è una lingua diffusa e molto parlata soprattutto al sud.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!